Vaccinazione antipnumococcica

Campagna di vaccinazione anripneumococcica

Oltre alla campagna di vaccincrione antinfluenzale stagionale, prende il via il Programma di vaccinazione con vaccino anti-pnerrrnococcrco, che protegge da infezionioni causate da questo microrganismo quali le più frequenti polmoniti e meningiti.

Ilvaccino aliti-pneumoroc cito si fa una volta nella vita e viene effettuata tutto l’anno dai Medici di Medicina Generale, dai Pediatri di Libera Scelta e nei centri di vaccinazione della ASL. Il vaccino è sicuro ed efficace ed e il medesimo usato gia da molti anni senza problemi nell’infanzia

Essa si rivolge innanzitutto alle persone anziane, con una strategia di offerta annuale basata su coorti di nascita . Il medico può comunque vaccinare contro lo pneumococco chiunque presenti condizioni di salute che evidenzino la necessità di tale intervento preventivo_ Sono poi destinatari del programma tutti i soggetti di età compresa tra i 2 e 64 anni che presentino le seguenti patologie o condizioni di rischio:

Cardiopatie croniche

Malattie polmonari croniche

Diabete Mellito

Epatopatie croniche inclusa la cirrosi epatica e le eparopatie

croniche evolutive da alcool

Alcoolismo cronico Soggetti con perdite  liquorali da traumi o Intervento

Presenza di impianto cocleare

Emoglobinopatie quali anemia falciforme e talassemia

Immunodeficienze congenite o acquisite 

Infezione da HIV

Condizioni di asplenia anatomica o funzionale e pazienti candidati alla splenectomia 

Patologie onco- ematologiche (leucemie, linfomi e mieloma multiplo)

Neoplasie diffuse

Trapianto d’organo o di midollo

Patologie richiedenti un trattamento 

immunosoppressivo a

lungo termine

Sindrome nefrosica o

insufficienza renale cronica